Panettoni e cotechini in saldo, tutti li vogliono

Panettoni e cotechini in saldo

Panettoni e cotechini in saldo, tutti li vogliono. Nel primo weekend dopo l’Epifania sono scattati i saldi anche a tavola. Quasi un italiano su tre (32%) approfitta dei forti sconti per andare a caccia dei prodotti tipici delle feste di Natale. Ossia dai cotechini ai pandori, dai panettoni ai torroni fino alla frutta secca. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base di un sondaggio sul proprio sito in occasione dell’avvio della stagione degli sconti anche per cibi e bevande sugli scaffali di negozi e supermercati dopo quelli sull’abbigliamento.

Panettoni e cotechini in saldo

A conclusione delle festività di fine anno c’è l’opportunità infatti di risparmiare anche sulla tavola per motivi esclusivamente commerciali che non influiscono in alcun modo sulle caratteristiche qualitative dei prodotti. Si tratta spesso di molti alimenti tipicamente natalizi. Tra i quali soprattutto pandori, panettoni, torroni, cotechini, zamponi. Ma anche la frutta secca o gli spumanti secondo formule diverse che vanno dall’“uno per due” al “due per tre”. Inoltre possono essere offerti anche sconti rilevanti che arrivano fino al 70%.

Opportunità da cogliere

Una opportunità per quanti non sono ancora completamente appagati dai menù delle feste di fine anno con le tavole del Natale e del Capodanno imbandite da ben 5,1 miliardi di euro di cibi e bevande. E’ necessario tuttavia fare sempre attenzione alle date di scadenza obbligatoriamente indicate nelle confezioni per evitare di consumare prodotti vecchi.